Ruba un portafoglio al supermercato ma la scovano con le telecamere: alla fine lo restituisce ai carabinieri

Ruba un portafoglio al supermercato ma la scovano con le telecamere: alla fine lo restituisce ai carabinieri
2 Minuti di Lettura
Venerdì 10 Giugno 2022, 08:25 - Ultimo aggiornamento: 11 Giugno, 08:42

PORTO SAN GIORGIO - I carabinieri sono riusciti a identificare una giovane donna che, dopo aver rubato un borsellino sul carrello della spesa all’interno di un supermercato, si era data alla fuga per non farsi pizzicare con la refurtiva. L’altro pomeriggio un uomo di Porto San Giorgio, mentre si trovava all’interno di un supermercato per effettuare la spesa, aveva lasciato sul carrello il borsellino con il portafoglio. Impegnato a osservare alcuni prodotti, si era accorto troppo tardi che il borsellino fosse sparito.


Si è quindi recato dai carabinieri di Porto San Giorgio per la denuncia. Gli uomini dell’Arma hanno acquisito e visionato i filmati delle telecamere di sicurezza e in poche ore sono riusciti a identificare l’autrice del furto in una donna di nazionalità bulgara, 56enne, residente a Fermo. La stessa, raggiunta subito dopo presso la propria abitazione, ha ammesso gli addebiti restituendo il portafoglio ai militari, con tutto il suo contenuto integro, che hanno proceduto subito alla riconsegna in favore del legittimo proprietario, stupefatto per la velocità con la quale era tornato in possesso dei suoi beni. L’uomo ha quindi ringraziato i militari per il loro intervento che si è svolto in maniera rapida, impedendo anche alla ladra di spendere i soldi rubati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA