Porto San Giorgio, incastrata da alcune fotografie la ladra sexy che sfilava orologi d'oro alle vittime

Porto San Giorgio, incastrata da alcune fotografie la ladra sexy che sfilava orologi d'oro alle vittime
di Pierpaolo Pierleoni
2 Minuti di Lettura
Sabato 9 Luglio 2022, 13:04 - Ultimo aggiornamento: 13:29

PORTO SAN GIORGIO - I carabinieri di Porto San Giorgio hanno denunciato una 35enne romena, poichè ritenuta responsabile di ben due distinti furti di orologi di valore. Nella metà di giugno, infatti, un anziano del posto era stato avvicinato da una donna che, con il pretesto di chiedergli delle informazioni, era riuscita a sottrargli dal polso un orologio Rolex modello submariner, dandosi poi a precipitosa fuga.

Gli negano una sigaretta, choc in piazza: il clandestino ubriaco prende a calci un romeno e gli rompe tibia e perone. Nigeriano in manette

Qualche giorno dopo la stessa donna, come poi è risultato dalle indagini, ha sottratto con la stessa tecnica un Rolex di modello Datejuste ad un altro anziano sempre della zona, con tecnica analoga. dopo aver ricevuto le denunce delle due vittime, i carabinieri hanno avviato immediate indagini e, all’esito delle analisi dei filmati di videosorveglianza e delle informazioni acquisite dai testimoni, conclusesi poi con il riconoscimento fotografico da parte delle persone offese, sono giunti all’identificazione dell’autrice delle azioni predatorie. la donna è stata quindi denunciata per il duplice furto con destrezza. I carabinieri di fermo invitano ancora una volta i cittadini a prestare attenzione allorquando vengono avvicinati da donne sconosciute, specie se giovani ed avvenenti, che con vari pretesti tentano di abbracciarli o di toccarli: quelle effusioni potrebbero celare una brutta sorpresa, come ad esempio la sparizione di un orologio di pregio che, oltre all’ingente danno patrimoniale, potrebbe rappresentare una perdita affettiva difficile da dimenticare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA