Esplode la rissa fuori dal locale: calci e pugni tra ragazzi, in quattro al pronto soccorso

Lunedì 27 Gennaio 2020
Porto San Giorgio, esplode la rissa fuori dal locale: calci e pugni tra ragazzi, in quattro al pronto soccorso

PORTO SAN GIORGIO - Movida molesta del sabato sera a Porto San Giorgio. Un’accesa lite si è scatenata nella tarda nottata sul lungomare Gramsci nord. Coinvolti due gruppi di giovani che erano da poco usciti da un locale. Sono venuti alle mani dopo un confronto iniziato con parole grosse, insulti e provocazioni, poi degenerato. Calci e pugni sul marciapiede, fino a raggiungere la sede stradale, dove per fortuna non c’era un traffico intenso vista l’ora.

LEGGI ANCHE:
Senigallia, picchiati in centro per una sigaretta negata. In tre contro due: pugno in faccia a un ragazzo

Giro di vite contro ubriachi e drogati, fermato un giovane con 14 dosi di hashish

Alcuni passanti, che stavano raggiungendo le auto parcheggiate nei paraggi, notando il parapiglia hanno allertato i carabinieri, che si sono precipitati sul posto con le pattuglie del nucleo radiomobile. Ad avere la peggio nella colluttazione sono stati quattro giovanissimi, tutti di età compresa tra i 18 ed i 21 anni. Per loro si è reso necessario il soccorso del 118. Sul litorale sangiorgese sono arrivati i mezzi della locale Croce azzurra e della Croce verde di Fermo. Nessuno è in gravi condizioni, avevano tutti lievi traumi, tagli e tumefazioni, sono stati medicati ed accompagnati al pronto soccorso per accertamenti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA