Porto San Giorgio, corsa campestre
L'Istituto Nardi ​fa incetta di medaglie

Porto San Giorgio, corsa campestre L'Istituto Nardi ​fa incetta di medaglie
1 Minuto di Lettura
Domenica 17 Gennaio 2016, 19:02

​PORTO SAN GIORGIO - La squadra dell'Istituto Nardi ha fatto il suo esordio, per quest’anno scolastico, nella fase distrettuale di corsa campestre. E si è respirata subito aria di vittoria per i sangiorgesi guidati dai professori di educazione fisica Soldo e Cameli, con tre primi posti, su quattro gare complessive. Ha iniziato Daniele Pennacchietti, fresco primatista regionale dei 600 m, che ha imposto il suo talento nella prova riservata ai cadetti (nati negli anni 2002-2003); il compagno di squadra Alessandro Mecozzi si è classificato quarto, ma si sono ben comportati anche D'Amico, Paradisi, Cheida, Ciuccarelli, Marè, Battistelli, Malloni, Recchioni e Anteni. Nel cross femminile cadette la "Nardi" ha occupato tutto il podio con Lucia Crosta, prima, Michelle Nardoni e Martina Cuccù. Insieme a loro hanno corso anche Olivieri, Smerilli, D'Angelo, Offidani, Fioravanti, Cotechini. Tra le piccole della categoria ragazze, classe prima media, la più forte è stata Elena Crosta, sorella di Lucia, che ha guidato il gruppo delle compagne, composto da Damiani, Minnoni, Pomioli, Fabbri, Cuccù, Calcinari e Ribichini. I ragazzi si sono dovuti accontentare, per così dire, del secondo posto di Giovanni Iulitti, che ha preceduto Claudio Malloni e Leonardo Verdecchia. Hanno completato la squadra Pugliese, Testaguzza, Buonaiuto, Santini, Adamo, Chakhichek e Santarelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA