Eventi senza regole, Panichi rompe il silenzio e lancia l'allarme: «Troppi assembramenti, così aumenta il contagio​»

Giovedì 12 Agosto 2021
Eventi senza regole, Panichi rompe il silenzio e lancia l'allarme: «Troppi assembramenti, così aumenta il contagio »

PORTO SAN GIORGIO - L’ex vicesindaco e assessore al Turismo e Commercio Attilio Panichi dà una scossa alla politica di Ferragosto rompendo, come rimarca, il patto con se stesso di starsene fuori dopo «le tante esperienze negative che la politica mi ha offerto, facendomi perdere la cognizione della serietà e del buon comportamento nei confronti dei cittadini. Purtroppo il mio giuramento è durato circa dieci anni: ora penso sia arrivato il momento di vuotare il sacco».

 

La carica

«Penso che in quei pochi anni che sono rimasto in carica - riprende - di essermi comportato con molta serietà. Tutti mi ricordano per le tante iniziative e per la mia disponibilità. Premetto che il sottoscritto non ha nessuna intenzione di cimentarsi alle prossime elezioni. La mia decisione di intervenire è legata all’amore che riservo per questa città dove sono nato e dove svolgo la mia attività commerciale. Porto San Giorgio “Perla dell’Adriatico”, così era chiamata dai turisti che soggiornavano nel nostro paese tantissimi anni fa: oggi invece la ricordano per l’incuria e la sporcizia. A fare da coreografia al tutto c’è l’incapacità totale di questa amministrazione a organizzare e far rispettare le regole che oggi purtroppo il Covid ci impone. Sappiamo benissimo che oggi per organizzare un concerto musicale occorre rispettare delle regole come distanza, delimitazione per il pubblico con seggiole, prenotazione obbligatoria a sedersi e, da qualche giorno, il Green pass. In occasione del concerto dei Roxy Bar Mario in piazza della stazione mi sono reso conto quanto sia responsabile l’amministrazione Loira al diffondersi del contagio Covid, rilasciando un permesso allo svolgimento del concerto senza nessuna regola e incitando la gente all’assembramento. Chiedo alle autorità di intervenire per fare chiarezza sulla regolamentazione allo svolgimento di eventi per salvaguardare la salute dei cittadini».

Ultimo aggiornamento: 11:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA