Gennaro-Fumagalli, alla sfida fra chef anche un volto noto della tv. E lo Stoccafisso alla Fermana finisce in vetrina

Gennaro-Fumagalli, alla sfida fra chef anche un volto noto della tv. E lo Stoccafisso alla Fermana finisce in vetrina
Gennaro-Fumagalli, alla sfida fra chef anche un volto noto della tv. E lo Stoccafisso alla Fermana finisce in vetrina
di Franco Limido
2 Minuti di Lettura
Sabato 21 Maggio 2022, 07:25

PORTO SAN GIORGIO - Un “duello all’ultimo fuoco” quello andato in scena da Cobà Beach. Grazie all’Accademia dello Stoccafisso alla Fermana organizzata una serata evento con la top chef Cinzia Fumagalli e il maestro di casa, Guido Gennaro.

 

La Fumagalli, insegnante alla scuola alberghiera di Casargo, provincia di Lecco, è divenuta volto noto della tv grazie alla vittoria del reality Top Chef Cup. Ha anche preso parte a un incontro organizzato dall’associazione “Ci vuole un fiore” e al convegno “Senza zucchero si può”. Poi la sfida con Gennaro realizzando due piatti particolari: un antipasto denominato “Rosso Relativo”, composto da una serie di assaggi con alimenti rossi come il cavolo cappuccio, la mela pink lady, la barbabietola rossa, la prugna rossa, il filetto di sgombri e “Il Nero e il Fumo”, realizzata a base di riso vialone nano condito da melanzana viola, tagliatelline di seppia gigante, crema di piselli e decorazioni di yogurt greco naturale. Gennaro ha invece giocato la carta della specialità della casa, il tradizionale stoccafisso alla fermana.


«La Fumagalli sarà di nuovo nella nostra provincia a breve per organizzare un corso di cucina rivolto agli appassionati di stoccafisso e sperimentare nuove ricette in linea, perché no?, con i gusti del mondo giovanile – il commento degli organizzatori -. Coinvolgeremo anche le scuole alberghiere allestendo un premio per nuove ricette con ingrediente base lo stoccafisso».

© RIPRODUZIONE RISERVATA