Aperitivo fuori orario, nei guai il barista e i clienti. Multe salate e locale sbarrato per cinque giorni

Lunedì 22 Febbraio 2021
Aperitivo fuori orario, nei guai il barista e i clienti. Multe salate e locale sbarrato per cinque giorni

PORTO SAN GIORGIO - I  carabinieri hanno di nuovo passato al setaccio la provincia, con un’attenzione particolare a Porto San Giorgio. Qui i militari della stazione locale, coordinati dal maresciallo maggiore Antonio D’Amato, hanno anche pizzicato il titolare di un bar che aveva consentito a diversi clienti di intrattenersi all’interno del locale ben oltre il limite orario consentito dalla normativa anti Covid che obbliga a bloccare gli ingressi dopo le 18.

 

L’aperitivo si è invece prolungato a tal punto che, alla fine, poco prima delle 20, i carabinieri sono intervenuti multando sia il titolare del locale che i presenti. È scattata la contestazione per l’infrazione, quindi in tutto 10 multe da 400 euro ognuna più la sanzione accessoria della chiusura dell’esercizio per 5 giorni. Un brutto colpo, in particolare di questi tempi. «E la vigilanza dell’Arma in provincia - promettono dal comando di Fermo - continuerà inesorabile anche nei prossimi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA