Incendia due auto dei vigili urbani, piromane incastrato dalle immagini della videosorveglianza

Giovedì 26 Maggio 2022
Incendia due auto dei vigili urbani, piromane incastrato dalle immagini della videosorveglianza

PEDASO -  I carabinieri di fermo e quelli della stazione  di Pedaso sono riusciti, in brevissimo tempo, a dare un volto all’autore del rogo che la sera di lunediì scorso ha completamente distrutto un’autovettura del comune di Pedaso, danneggiando seriamente anche un secondo veicolo in dotazione a quel comando di polizia.

I carabinieri , attraverso un lavoro certosino ed ininterrotto, hanno raccolto testimonianze ed acquisito le immagini degli impianti di videosorveglianza della zona, sia pubblica che privata, riuscendo a ricostruire tutte le fasi che il piromane  aveva seguito per realizzare il suo piano. Sono cosi’ risaliti al distributore di carburante ove costui si era procurato, al self-service, la benzina utilizzata poi per appiccare le fiamme, riempiendo un contenitore in plastica. Si tratta di  un 29enne di origine nordafricana residente nella stessa cittadina, che dopo il fatto si era reso irreperibile. I carabinieri  sono riusciti a scovarlo in un’abitazione nella provincia di ascoli piceno, ove alcuni connazionali gli avevano dato ospitalità. E stato denunciato  per il reato di danneggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA