Ingoia una pila, bimbo rischia di soffocare: salvato in extremis e poi trasportato all'ospedale

Martedì 23 Novembre 2021
Ingoia una pila, bimbo rischia di soffocare: salvato in extremis e poi trasportato all'ospedale

PEDASO Paura nel pomeriggio di ieri per un bimbo di poco più di un anno che ha rischiato di soffocare dopo aver messo in bocca una pila. Dopo l’allarme al 118, sul posto la Croce Arcobaleno di Pedaso e la Croce Azzurra di Porto San Giorgio. Dopo i primi soccorsi effettuati in casa, è stato trasportato all’ospedale per rimuovere dalla gola la pila in maniera definitiva.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA