Danneggia l'asta della bandiera europea: i carabinieri denunciano un giovane dopo la segnalazione del sindaco

Domenica 20 Marzo 2022
Danneggia l'asta della bandiera europea: i carabinieri denunciano un giovane dopo la segnalazione del sindaco

MONTEGRANARO - È stato dato un volto e un nome al giovane che nei giorni scorsi ha danneggiato l’asta della bandiera dell’Europa esposta all’esterno del palazzo comunale di Montegranaro. Le indagini sono state effettuate dagli uomini della stazione cittadina dei carabinieri. Il raid era stato effettuato di recente ed era stato il primo cittadino di Montegranaro, Endrio Ubaldi, a rivolgersi direttamente al comando dell’Arma per denunciare il danneggiamento dell’asta: un grave gesto di offesa, come rimarcato anche dai carabinieri, verso il simbolo di un’istituzione internazionale.

Gli uomini della Benemerita si sono subito attivati e hanno raccolto i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona. Grazie alla conoscenza del territorio e delle persone che potevano essere in qualche modo implicate in questo raid vandalico, sono riusciti quindi a identificare l’autore del danneggiamento. Si tratta di un giovane di 23 anni residente a Montegranaro. Probabilmente è stata solo una bravata senza secondi fini ma, ugualmente, gli è costata una denuncia alla Procura perché ritenuto responsabile del reato di danneggiamento aggravato. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA