M.Granaro, neopatentata finisce fuori
strada con l'auto, salvata dagli airbag

Neopatentata finisce
fuori strada con l'auto
salvata dagli airbag
 MONTEGRANARO - Poteva andare molto peggio a una ragazza di 18 anni di Fermo, neopatentata, che ha perso il controllo della proprio Lancia Y mentre transitava su via Fermana Sud in direzione Mezzina, all’altezza dell’incrocio con via degli Allori, finendo per ribaltarsi in mezzo alla sede stradale. Per sua fortuna, nessun mezzo stava transitando in direzione opposta e la sua corsa è così finita contro il pendio sull’altro lato della strada, a poche centinaia di metri dal Villaggio dello Sport. L’impatto è stato molto violento, in un tratto di strada che chi percorre spesso sa essere  insidioso.
Per fortuna gli airbag hanno fatto il loro dovere, attutendo la violenza dello schianto e così la giovane è rimasta ferita soltanto ad un braccio, verosimilmente a causa dei vetri rotti del parabrezza e dei finestrini laterali. A soccorrere la giovane i mezzi della Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare ed i Vigili del Fuoco, con la Polizia Municipale a supporto delle operazioni soprattutto per quanto concerne lo smaltimento del traffico in una delle arterie viarie più battute della città. La ragazza è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale civile Murri di Fermo, ma, a parte la medicazione delle ferite, le sue condizioni non destavano particolari preoccupazioni. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 10 Settembre 2018, 19:12 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2018 19:12

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO