Violenta rissa fra africani, paura nella notte. I carabinieri li rintracciano e denunciano grazie alle telecamere

Giovedì 21 Aprile 2022 di Pierpaolo Pierleoni
Violenta rissa fra africani, paura nella notte. I carabinieri li rintracciano e denunciano grazie alle telecamere

MONTEGRANARO - Si sono picchiati senza esclusione di colpi per strada a Montegranaro, attirando gli sguardi preoccupati dei residenti in zona, che hanno allertato i carabinieri. Sono bastati alcuni giorni di indagini ed un esame delle telecamere nella zona, ai militari, per individuare i tre protagonisti dell’alterco, che dovranno rispondere di rissa.

 

Il personale dell’Arma era stato informato di un duello violento tra tre extracomunitari in una stradina del Comune veregrense, ma al loro arrivo i tre si erano già allontanati. La ricerca si è così concentrata sulle immagini raccolte dal circuito di videosorveglianza che, insieme alla capillare conoscenza del territorio e degli stranieri che gravitano in zona, ha consentito di individuare tre persone, tutte di giovane età, rispettivamente di nazionalità algerina, marocchina e nigeriana. I tre sono stati convocati in caserma e deferiti alla Procura della Repubblica di Fermo. Oltre alla rissa, gli viene contestato il soggiorno illegale in Italia. Sono stati quindi invitati anche a recarsi all’ufficio immigrazione della Questura, per regolarizzare la loro posizione.


La ricostruzione
Restano ignote le ragioni che hanno portato alla lite degenerata in violenza di strada, anche perché i tre, quando sono stati chiamati alla locale stazione dei carabinieri, sono rimasti reticenti, senza fornire particolari spiegazioni alle forze dell’ordine su quanto accaduto.

 

Ultimo aggiornamento: 17:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA