Montegranaro, accumulano e mandano
in Africa rifiuti pericolosi: denunciati

Accumulano e mandano
​in Africa rifiuti
pericolosi: denunciati
MONTEGRANARO – Avevano accumulato una grande quantità di rifiuti, anche pericolosi, e si apprestavano a spedirli in Ghana: denunciati dai carabinieri del Noe di Ancona proprio due ghanesi.
I rifiuti, circa 6.500 pneumatici fuori uso e anche Raee (vecchi elettrodomestici), erano illegalemnte stoccati in un‘area aziendale di 2mila mq a Montegranaro e stavano per essere raccolti in un container per poi essere spediti in Ghana. L’operazione è scattata, anche con un elicottero, dopo una segnalazione sullo stato dell’area. I due ghanesi sono tati denunciati per gestione non autorizzata di rifiuti speciali pericolosi (e non), tentativo di spedizione transfrontaliera di rifiuti (anche verso altri paesi del Nord Africa) e getto pericoloso di cose.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 10 Giugno 2019, 15:20 - Ultimo aggiornamento: 10-06-2019 15:20

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO