Montappone, strada disastrata
Sos dei residenti alla Provincia

Mercoledì 14 Dicembre 2016
La strada finita nel mirino

MONTAPPONE - «Petizione per la messa in sicurezza del tratto di strada provinciale via Selva – Montappone». E’ l’oggetto della lettera recapitata lunedì in Provincia. Firmatari della missiva, inviata per conoscenza anche a Regione, Prefettura e Comune, 43 montapponesi residenti in via Selva. Le pessime condizioni in cui da anni versa la strada, aggravate da smottamenti e dal recente terremoto, hanno spinto questi cittadini a mobilitarsi.

«È un problema che sentiamo molto», dice Franco Simoni, primo firmatario della petizione e portavoce del gruppo. «Sono anni che la strada versa in condizioni disastrose e nessuno si è mai degnato di sistemarla. Il Comune stesso ha più volte segnalato alla Provincia la gravità della situazione, ma l’unica risposta finora arrivata è che non ci sono soldi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA