Fermo, tasse da tenere sott'occhio
sul sito del Comune: ora si può

Venerdì 10 Giugno 2016
Tasse, sul sito del Comune si potrà calcolare la propria Tari

FERMO - L’assessorato al bilancio di Fermo comunica che da oggi è disponibile un nuovo servizio per i contribuenti del Comune di Fermo: «Oltre al calcolo Imu già disponibile da qualche anno, grazie al quale il cittadino può accedere alla propria posizione Imu e stampare il modello F24 per procedere al pagamento, il Comune offre la possibilità ai contribuenti di controllare da casa la situazione anche riguardo al pagamento della Tari».
 
In basso a sinistra sulla home page del sito comunale è disponibile il collegamento “posizione contribuente Tari ed Imu”: cliccando ed autenticandosi con codice fiscale e password, si può accedere alla propria posizione e controllare i pagamenti fatti senza necessità di ricorrere all’Ufficio.”
 
L’assessore Savino Febi ricorda che sono in fase di spedizione gli avvisi Tari 2016 la cui scadenza è fissata per il 30 giugno (prima rata), mentre le altre due scadranno il 30 settembre ed il 30 novembre.
 
Sempre sul sito internet è disponibile il bando per il contributo Tari per le famiglie in particolare situazione di difficoltà, che quest’anno consente a chi si trova nelle condizioni previste l’azzeramento di una rata delle tre dovute.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA