Fermo, il campo della Croce Rossa
pronto ad ospitare trenta giovani

Giovedì 2 Giugno 2016
Un campus della Croce Rossa

FERMO - Ultimi giorni per presentare la domanda di partecipazione ai campi estivi del Dipartimento della Gioventù, organizzati in tutta Italia dalla Croce Rossa, dalla Marina Militare e dalla Guardia Costiera. La Croce Rossa, in particolare, ha attivato 30 progetti, tra i quali, per il settimo anno consecutivo, quello che sarà ospitato a Fermo (l'unico nella Regione). Nei locali del Convitto “Montani”, trenta ragazze e ragazzi di età compresa tra i 15 e i 20 anni trascorreranno una settimana al fianco dei volontari, avvicinandosi alle tematiche dell'educazione alla salute e della prevenzione dei rischi. “Lose the risk, enjoy your Life” è il nome del progetto: obiettivo delle attività didattiche proposte sarà quello di sensibilizzare i partecipanti sull'importanza di uno “stile di vita sano” e orientato da scelte consapevoli, nei vari aspetti della quotidianità. La vita di campo costituirà un'esperienza indimenticabile, nella quale conoscere altri giovani, scambiare esperienze ed apprendere qualcosa di nuovo, utile ed interessante.

Il Comitato di Fermo opera peraltro, da sempre, come segreteria nazionale per tutti i campi giovani della Croce Rossa: tutte le domande sono indirizzate ed elaborate nella sede di Piazza Dante, dove vengono compilate le graduatorie dei vincitori per i diversi progetti attivati in Italia, e da cui vengono smistati per le rispettive sedi tutti i materiali informativi e promozionali.

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è l'8 giugno. Il bando, il modello di domanda e tutte le informazioni necessarie sono disponibili sui siti internet della Croce Rossa e della Presidenza del Consiglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA