Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salvo per miracolo, un netturbino
durante il lavoro azzannato da Rottweiler

Salvo per miracolo, un netturbino durante il lavoro azzannato da Rottweiler
1 Minuto di Lettura
Giovedì 26 Febbraio 2015, 23:04 - Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio, 10:24
MAGLIANO DI TENNA - Disavventura per un netturbino ieri mattina all'alba. Si è salvato ma ha riportato profonde ferite. Erano le 5.30 circa quando l'uomo stava ritirando l'immondizia nei pressi di una abitazione a Piane di Magliano ed è stato aggredito da un cane, un Rottweiler. L'animale l'ha azzannato al braccio provocandogli delle profonde ferite. Il collega che era sul mezzo insieme a lui ha subito avvertito 118 e carabinieri della compagnia di Montegiorgio, intervenuti sul posto. Il cane è risultato di proprietà di un uomo di origine rumena residente in città. A suo carico è stata elevata una contravvenzione per la mancata custodia dell' animale e ora si vedrà se è stato registrato regolarmente. Nel frattempo all'indirizzo del proprietario dell'animale si leva forte anche la protesta dei residenti che da tempo pare avevano segnalato le condizioni del cane senza però che nessuno intervenisse.
© RIPRODUZIONE RISERVATA