La consegna dei guerrieri
ai protagonisti delle Marche

La consegna dei guerrieri
ai protagonisti delle Marche
con la Gregoraci in ritardo
FRANCAVILLA D’ETE - Non finisce mai di sorprendere Francavilla d’Ete. La notte dell’orgoglio marchigiano regala spettacolo e colpi di scena. A cominciare dal ritardo nel salire sul palco della madrina, la showgirl Elisabetta Gregoraci, strizzata in un abito da sirena color carne. Scesa dall’auto, saluta il pubblico e l’abito si squarcia dietro mostrando le grazie. C’è voluta la sarta per tornare splendida. Lo splendido degli splendidi però è lui, Malgioglio. Il Cristiano sale sul palco super fashion, infinito nella performance canora a tutto show. Si conferma star senza tempo. Il regista e direttore artistico Nicolino Carolini, altra star, con la mamma seduta nelle prime file ricorda il padre defunto e si commuove. Dietro di lui tutti gli altri. Il pubblico ringrazia per l’operazione di merito che fa spettacolo. Notte che celebra i migliori, quelli che sfondano di testa e di cuore, che tengono alto l’onore delle Marche nel mondo. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 20 Agosto 2019, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 12:05