Ancora via San Francesco d'Assisi
Stavolta un violento frontale

Ancora via San Francesco d'Assisi Stavolta un violento frontale
2 Minuti di Lettura
Martedì 7 Ottobre 2014, 16:56 - Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre, 09:31
PORTO SAN GIORGIO - Ancora via San Francesco d'Assisi, un drammatico incidente frontale. Drammatico frontale intorno alle ore 14 in via San Francesco d'Assisi la strada dove solo pochi giorni fa era finita fuori strada una mamma che viaggiava insieme al piccolo di 4 anni. Protagonista stavolta il tratto che sale verso la collina in direzione del centro neocatecumenale. Sul posto è intervenuta anche l'eliambulanza per soccorrere uno degli automobilisti vittime delllo scontro. Ad avere la peggio è stato un uomo di 50 anni, M.T. di Porto San Giorgio che era alla guida di una Fiat Punto e trasportato semicosciente d'urgenza all'ospedale Torrette di Ancona.



L'uomo si è scontrato con una Audi A2 che veniva dalla direzione opposta, in discesa, e guidata da B.A., una donna di 55 anni, anche lei sangiorgese. L'impatto, all'altezza di una curva a gomito è stato molto violento. Sul posto la Croce Azzurra, 118, carabinieri, eliambulanza e vigili del fuoco. La strada è rimasta chiusa al traffico. M.T. nel frattempo è stato trasportato fino al piazzale del Centro Neocatecumenale, dove è atterrata l'eliambulanza. Potrebbe essere stato un malore la causa scatenante dell'incidente.





Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

© RIPRODUZIONE RISERVATA