Assicurazioni scadute, ormai è emergenza. Raffica di multe e sequestri, nell'ultimo anno 300 verbali della polizia

Giovedì 15 Aprile 2021
Assicurazioni scadute, ormai è emergenza. Raffica di multe e sequestri, nell'ultimo anno 300 verbali della polizia

FERMO - Assicurazioni scadute, ormai è un'emergenza. L'ultimo caso emerso dopo un controllo su un'auto in sosta sulla costa fermana. La vettura è stata sequestrata e affidata a un'officina autorizzata. La mancata copertura assicurativa è un fenomeno che ha un sensibile rilievo anche nel Fermano. Sono state infatti circa 300 le violazioni alla normativa riscontrate in un anno dalla polizia.

Secondo le statistiche nazionali il fenomeno interessa circa il 6% dei veicoli circolanti con punte fino al 50% in alcuni ambiti territoriali del Paese. E nella casistica rientrano sia auto immatricolate anni fa ma anche recentemente acquistate, alle quale si unisce, per quelle più “datate” anche la mancata revisione. Solo ieri le Volanti hanno contestato, tra le altre, quattro sanzioni per la mancanza della copertura assicurativa. Le multe vanno da 900 a 3000 euro, oltre alla decurtazione di 5 punti sulla patente.

Nei casi di recidiva (dalla seconda volta), a carico del trasgressore la norma prevede il raddoppio della sanzione pecuniaria, il ritiro della patente di guida e il fermo del veicolo per 45 giorni. Sanzioni gravi ma che in molte occasioni non ottengono un effetto deterrente. In alcuni casi, come già rilevato in passato, comunque residuali, la mancanza dell’assicurazione obbligatoria del veicolo è stata determinata da truffe perpetrate on-line nei confronti di inconsapevoli acquirenti delle polizze che avevano scoperto sulla rete offerte apparentemente molto convenienti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA