Fermata in auto senza patente, le scoprono a casa una serra artigianale con 55 piante di marijuana

Giovedì 25 Novembre 2021
Le piantine di marijuana sequestrate

FERMO - Fermata per un controllo dalla polizia, le scoprono in auto due spinelli di marijuana e che guida senza patente. Quando la accompagnano a casa, scoprono 55 piante di marijuana, un chilo di marijuana e un etto d'hashish. Arresto convalidato durante l'udienza dal giudice.

Protagonista di questa vicenda una donna di Fermo, già nota allle forze dell'ordine, che è stata fermata a un posto di conotrllo della polizia nella serata tra lunedì e martedì a San Marco alle Paludi mentre guidava a fari spenti. Dal finestrino è uscito l'inconfondibile odore di marijuana che non è sfuggito agli agenti.

La donna che non ha neppure mai conseguito la patente ha chiesto di poter andare a casa per portare la spesa e qui gli agenti l'hanno seguita per scoprire il bazar di droga: quasi un chilo di infiorescenze di marijuana, poco meno di un etto di hashish suddiviso in alcuni involucri, 55 piantine di marijuana di altezza variabile tra i 50 ed i 70 centimetri ma senza infiorescenze, in una serra artigianale, ed un bilancino di precisione.

La donna è stata arrestata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ha convalidato questa mattina la misura di restrizione della libertà personale.

Ultimo aggiornamento: 17:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA