Ambulatori, si rafforzano i servizi: via al piano per snellire le liste d’attesa. Ecco le priorità

Domenica 22 Maggio 2022 di Francesca Pasquali
Ambulatori, si rafforzano i servizi: via al piano per snellire le liste d attesa. Ecco le priorità

FERMO  - Abbattere le liste d’attesa. È quello che prova a fare l’Area vasta 4 che ha messo su un piano di potenziamento dell’attività specialistica ambulatoriale. Dal comitato ad hoc riunito nei mesi scorsi era, infatti, emersa una situazione critica. L’Av 4 è corsa ai ripari. Per prima cosa ha assunto una nuova cardiologa a 38 ore settimanali, il tetto massimo.

 


La specialista arriva in aiuto della collega già operativa, per dare sollievo – fa sapere l’Asur fermana – «a un settore che ha registrato un massiccio turnover». Personale, ma anche strumentazioni. Sono stati, infatti, acquistati nuovi ecocardiografi mancanti in alcuni distretti dell’area vasta. Cambiando settore, sono state aumentate di dieci ore mensili quelle di odontoiatria protesica e di odontoiatria conservativa, «nel rispetto delle disposizioni regionali sull’aggiornamento dei livelli essenziali a beneficio dei soggetti fragili».

Cioè di chi soffre di malattie croniche e invalidanti con ripercussioni sull’apparato dentario, che sarà esonerato dalla compartecipazione alla spesa. È stata, inoltre, potenziata di otto ore mensili l’ostetricia e ginecologia. Quest’estate aumenterà anche il monte ore di oculistica, con l’allestimento di nuove strumentazioni ambulatoriali. Un potenziamento è stato previsto anche per gli ambulatori di dermatologia, mentre, dall’inizio di maggio, sono partite altre sedici ore mensili di fisiatria. Settore nel quale, a giugno, partiranno le procedure per la copertura di trenta ore vacanti. Lo stato dell’arte dice che nella sede distrettuale di Amandola sono attivi gli ambulatori di cardiologia, dermatologia, fisiatria, gastroenterologia, ginecologia, oculistica, odontoiatria e ortopedia, in quella di Montegiorgio quelli di cardiologia, fisiatria, ginecologia, neuropsichiatria infantile, oculistica, odontoiatria, patologia clinica, psicologia e urologia. Cardiologia, fisiatria, ginecologia, odontoiatria, patologica, clinica e oculistica le specialità presenti a Montegranaro.


Nell’ex distretto di Petritoli sono attivi cardiologia, dermatologia, fisiatria, ginecologia, oculistica, odontoiatria, otorino, psicologia e ortopedia, in quello di Porto San Giorgio cardiologia, dermatologia, ginecologia, oculistica, odontoiatria, ortopedia, otorino, patologia, clinica, pediatria, psicologia e urologia, in quello di Porto Sant’Elpidio cardiologia, dermatologia, fisiatria, ginecologia, oculistica, odontoiatria, otorino e psicologia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA