Fermo in vetrina per il turismo e già si pensa al Natale: «Pronti a tornare con la pista di ghiaccio»

Domenica 17 Ottobre 2021 di Veronica Bucci
Fermo in vetrina per il turismo e già si pensa al Natale: «Pronti a tornare con la pista di ghiaccio»

FERMO - Anche Fermo ha partecipato alla fiera Ttg-Travel Experience che si è tenuta a Rimini. A rappresentare la città Annalisa Cerretani, assessore al Turismo, che ha visitato i vari stand, in primis quello della Regione, dove campeggiava la gigantografia della Sala della Mappamondo. 

 
«È stata una bella opportunità - ha detto l’assessore - per poter conoscere realtà nuove e entrare in contatto con operatori italiani e stranieri. Sono stata molto orgogliosa di aver visto la nostra Sala del Mappamondo accogliere i visitatori nello stand della Regione Marche, visto che la Sala del Mappamondo è uno dei luoghi simbolo della nostra città, che ci identifica e che è sempre più ambasciatrice di Fermo a livello internazionale. Ho percepito, come ho detto presentando nei giorni scorsi i dati sui risultati estivi di arrivi e presenze, quanto successo riscuota anche un turismo destagionalizzato. L’appuntamento di Rimini rappresenta per tre giorni un punto di riferimento per la promozione B2B del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo. Un evento che ha registrato una grande affluenza: qui si sono potuti incontrare tanti operatori del settore e si sono gettate le basi per la nuova stagione turistica».

Assessore che assicura che le azioni dell’amministrazione comunale in tema di turismo proseguono e che si sta lavorando per importanti e interessanti appuntamenti per i prossimi mesi. D’altra parte in città si pensa anche ai prossimi appuntamenti con un’ulteriore vetrina per il capoluogo. Fra questi, ad esempio, il concerto di Raf e Tozzi che tornano live con il loro tour “Live teatri”: la data zero, come ricordiamo anche nella pagina degli Spettacoli, si svolgerà il 16 novembre al Teatro dell’Aquila. L’evento organizzato da Comune e Leg live emotion group con la collaborazione di Amat, era previsto a febbraio 2020.


E fra i segnali di un ritorno alla normalità anche i primi programmi per Natale. Fiducioso il sindaco Paolo Calcinaro che in un post parla di «segni di normalità per Fermo: è tornata la stagione teatrale, tornano l’Oktoberfest e i concerti di Tozzi e Raf. E tornerà anche la pista di ghiaccio con Fermo Città del Natale».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA