Ben vestite e con la mascherina, due truffatrici rubano centinaia di euro a una coppia di anziani

Martedì 25 Gennaio 2022
Ben vestite e con la mascherina, due truffatrici rubano centinaia di euro a una coppia di anziani

FERMO - La Squadra Mobile indaga su una truffa ai danni di una coppia di anziani residenti a Fermo. La coppia di anziani aveva ricevuto la visita inaspettata di due donne ben vestite e con le mascherine che non ne consentivano l’identificazione, le quali avevano riferito di aver intenzione di acquistare l’appartamento corrispondente, ubicato al piano superiore; avevano aggiunto di aver preso contatti con l’agenzia immobiliare incaricata per la transazione ma che l’addetto, che avrebbe dovuto mostrare loro l’appartamento, non si era ancora presentato e non erano riuscite a contattarlo telefonicamente.

Ma mentre una intratteneva i due anziani, l'altra diceva di dover andare al bagno riuscendo a raggiungere la camera e rubando alcune centinaia di euro, conservate in un portafogli, che erano state prelevate due giorni prima in banca. Dopo essersi impossessata del denaro, la ladra ha raggiunto la complice, le ha fatto un breve cenno concordato ed entrambe si sono dileguate.

Gli agenti credono che la coppia di malviventi abbia seguito gli anziani da un supermercato presso il quale avevano fatto la spesa poco prima del furto ma anche che, per la conoscenza di situazioni e persone del nucleo familiare, le truffatrici avessero da qualche tempo individuato la coppia quale obiettivo. Finora pochi gli elementi a disposizione degli investigatori per l’identificazione delle ladre.

 

Ultimo aggiornamento: 26 Gennaio, 08:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA