Fermo, va al ristorante per lo stipendio e prende una multa da 800 euro

Mercoledì 8 Aprile 2020
Fermo, va al ristorante per lo stipendio e prende una multa da 800 euro
FERMO - Ottocento euro di multa per essere andata al ristorante dove lavora a prendere la busta paga, i soldi per mangiare. E’ costata cara a una donna di Grottazzolina, senza patente, farsi accompagnare fino a Lido di Fermo da un conoscente per ritirare lo stipendio necessario fare la spesa.

Quest’uscita fuori porta dettata dalla necessità si è rivelata catastrofica perché durante il tragitto i due, l’uomo al volante e la donna sul sedile passeggero, sono stati fermati dalla polizia che ha chiesto conto del viaggio. La donna ha detto che doveva essere pagata e per quello era uscita ma il suo racconto non ha convinto i poliziotti, o non è stato sufficiente. Non configurato tra le necessità impellenti. Così è scattata la multa: 800 euro, 400 euro per l’accompagnatore al volante e 400 euro per la signora. © RIPRODUZIONE RISERVATA