«Faccio vedere le tue foto intime ai genitori»: stalking e violenze in casa, 3 ammonimenti nel Fermano

«Faccio vedere le tue foto intime ai genitori»: stalking e violenze in casa, 3 ammonimenti nel Fermano
di Domenico Ciarrocchi
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Agosto 2023, 03:25 - Ultimo aggiornamento: 11:42

FERMO - Stalking e violenze in casa, si muove la Questura guidata da Luigi Di Clemente. Emessi 3 provvedimenti di ammonimento. Lo stalking riguarda un mediorientale residente in una città del nord Italia che, dopo aver conosciuto una coetanea con le sue stesse origini e residente del Fermano, aveva iniziato una relazione virtuale. Una volta che la ragazza aveva deciso di interrompere il rapporto, l’uomo ha iniziato a bersagliarla di messaggi a tutte le ore: in alcuni l’aveva minacciata di divulgare ai genitori della ragazza, di stretta religione musulmana, il contenuto delle loro conversazioni e alcune foto intime della ragazza. Due, poi, gli ammonimenti per violenza domestica.

Nel primo caso un uomo che aveva aggredito in casa la convivente a causa di vecchi rancori nati, a quanto pare, anche dalla differenza di età tra i due.

Nel corso della convivenza, che durava da quasi 8 anni, la donna ha raccontato che le discussioni passavano spesso a vie di fatto, con percosse e spinte, contribuendo a creare un clima di paura. Nel secondo caso il provvedimento ha riguardato una coppia di ex coniugi separatasi da poco e in lite per la gestione della figlia minorenne.

Il soggetto

Anche in questo caso vittima delle aggressioni è stata la donna che aveva dovuto richiedere più volte l’intervento delle forze di polizia. Per tutte le persone ammonite, la convocazione in Questura: si tratta di una sorta di avvertimento a cambiare atteggiamento, pena la possibilità di misure più incisive. Agli ammoniti sono stati anche illustrati i percorsi da seguire presso le strutture specializzate in materia di gestione dei soggetti maltrattanti. La misura dell’ammonimento è la prima forma di intervento per scongiurare le gravi forma di violenza domestica. Dal 1° gennaio a oggi la Questura di Fermo ha emesso 27 provvedimenti di ammonimento per stalking e violenza domestica, superando già il numero totale di provvedimenti emessi in tutto il 2022, che erano stati 25.

© RIPRODUZIONE RISERVATA