Fermo, spaccio di coca: in manette
madre, figlio ed ex ciclista professionista

Spaccio di cocaina:
in manette madre, figlio
ed ex ciclista professionista
FERMO – Madre e figlio arrestati, un ex ciclista professionista colombiano con l’obbligo di dimora, 11 persone denunciate, sequestrati 100 grammi di cocaina e 11mila euro.
E’ l’impressionante bilancio dell’operazione “Giaguaro” dei carabinieri di Fermo, durata mesi tramite intercettazioni e appostamenti e finalizzata a stroncare il traffico di cocaina nel fermano. L’operazione finale, scatta questa mattina all'alba, ha visto impegnati decine di militari del comando provinciale di Fermo, i colleghi del Cio della Calabria, un elicottero dell'Arma e tre cani antidroga della Guardia di Finanza e si è svolta in tre provincie, Fermo, Macerata e Bergamo. Tutto è partito dalla segnalazione di una ragazza stanca di vedere il fidanzato rovinarsi per la cocaina: ha raccontato tutto ai carabinieri di Montegranaro. In manette sono finiti una donna di 59 anni ed il figlio 35 anni, l’ex clcista colombiano è stato arrestato a Bergamo.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 17 Maggio 2019, 16:18 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2019 16:18

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO