Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ruba una scooter e durante l'inseguimento con i carabinieri investe un ciclista

Ruba una scooter e durante l'inseguimento con i carabinieri investe un ciclista
Ruba una scooter e durante l'inseguimento con i carabinieri investe un ciclista
2 Minuti di Lettura
Giovedì 18 Agosto 2022, 15:33

FERMO - I carabinieri di Fermo hanno intercettato nel centro di Porto Sant’elpidio, uno scooter che, quella stessa mattinata, era stato rubato a Civitanova Marche. i carabinieri hanno intimato l’alt al conducente del veicolo il quale, piuttosto che fermarsi, prima tentava di investire i militari e poi, non riusciendovi  ha imboccato a tutta velocità una strada in contromano, tentando la fuga per assicurarsi l’impunità. A causa della sua spericolata condotta di guida, però, il malvivente ha investito un turista a bordo di una bicicletta. Il ladro è  subito bloccato dai carabinieri è stato identificato in un 25nne tunisino senza fissa dimora sul territorio nazionale, già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e la persona. sottosto a perquisizione personale e veicolare, l’extracomunitario è  stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, del genere proibito; nel bauletto portaoggetti della moto, invece, i militari trovavano occultato un grosso coltello da macellazione, tipo mannaia. Il tunisino è stato denunciato

© RIPRODUZIONE RISERVATA