Fermo, roghi, danni e immondizia:
Lido Tre Archi ostaggio dei vandali

Roghi, danni e immondizia:
Lido Tre Archi
ostaggio dei vandali
FERMO - Non c’è pace a Lido Tre Archi dove in via Aldo Moro la notte scorsa è successo di tutto. In azione una banda di vandali che ha passato la notte a fare dispetti e a provocare danni. Nel corso della nottata qualche banda di giovanotti si è divertita a gettare in strada di tutto, materiale davanti ad alcune attività commerciali messo a soqquadro, rifiuti sparsi ovunque e come se non bastasse è stato acceso anche un fuoco in mezzo alla strada. Ieri mattina davanti all’ennesimo spettacolo desolante c’è stata la reazione vibrata ma anche sconsolata di residenti e commercianti.
«Siamo alle solite, ancora una volta una banda di delinquenti ha messo a soqquadro un’intera via. Noi ce la mettiamo tutta a far partire questo sfortunato quartiere ma dobbiamo purtroppo constatare che ogni nostro sforzo è reso inutile da atteggiamenti sconsiderati e dispettosi come questo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Dicembre 2018, 10:26 - Ultimo aggiornamento: 07-12-2018 10:26

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO