Minacciò una donna con la siringa insanguinata per rubarle la borsetta, individuato e denunciato il rapinatore

Venerdì 1 Aprile 2022
Minacciò una donna con la siringa insanguinata per rubarle la borsetta, individuato e denunciato il rapinatore

FERMO - Circa dieci giorni fa una donna fermana, mentre si trovava nel proprio garage, a Lido di Fermo, è stata aggredita da un uomo travisato che, minacciandola con un una siringa, a suo dire infetta dall'Aids ha tentato di rapinarla della borsa. La donna coraggiosa, approfittando di un attimo di disattenzione del delinquente, si è difesa e dopo una breve colluttazione il rapinatore ha perso dalla mano la siringa ed è fuggito. Nel corso degli eventi, allertato dalle urla della vittima, è sopraggiunto un passante che ha tentato di inseguire il rapinatore il quale è fuggito in sella a uno scooter. L’abbigliamento indossato, la pronuncia delle parole con una determinata inflessione dialettale, l’altezza e la corporatura del soggetto da individuare, la particolare forma delle scarpe calzate, l’essere mancino o destrimano, alcune caratteristiche del motorino con il quale si è allontanato dal luogo ma del quale non è stata rilevata la targa e altri elementi sono stati basilari, grazie all’aiuto ed alla attenta analisi delle immagini delle videosorveglianza cittadina, per seguire il rapinatore è stato individuato e denunciato per tentata rapina aggravata.

 

Ultimo aggiornamento: 2 Aprile, 08:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA