Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Prima la prestazione poi la lite: trans ferito in strada con un’arma da taglio

Prima la prestazione poi la lite: trans ferito in strada con un arma da taglio
Prima la prestazione poi la lite: trans ferito in strada con un’arma da taglio
1 Minuto di Lettura
Venerdì 19 Agosto 2022, 03:45

FERMO  - Regolamento di conti in strada tra un transessuale e un cliente. Inseguimento in via Siena, la via delle Poste al quartiere Faleriense. Sul posto la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio per soccorrere il trans, rimasto ferito, e due pattuglie dei carabinieri che indagano sull’accaduto.

Del caso specifico nulla trapela dalle indagini ma dai riscontri con i vicini di casa si scopre che l’aggressione è scattata per una prestazione non pagata o malpagata. Il transessuale ha inseguito il cliente chiedendo conto della prestazione e quando è riuscito a raggiungerlo sarebbe stato aggredito con un coltello. Una ferita che ha fatto scattare la segnalazione al 118. Al momento però non ci sono indagati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA