Donna di 68 anni trovata morta carbonizzata
Allarme dei vicini, usciva fumo dalla casa

Donna di 68 anni trovata morta carbonizzata
Allarme dei vicini, usciva fumo dalla casa
FERMO - Cadavere di donna carbonizzato in un appartamento di Fermo. La scoperta choc questa mattina, nella zona dello stadio Recchioni, al quinto piano di via Fabri, attorno alle 8. La vittima aveva 68 anni. A dare l'allarme sono stati altri residenti della palazzina dove è divampato l'incendio: hanno visto uscire fumo dall'appartamento della sessantottenne e hanno chimato i vigili del fuoco. Ignote al momento le cause del rogo. Le fiamme sarebbero partire dalla camera da letto. L'ipotesi al momento è quella di un incidente domestico. Sul posto anche la polizia, un'ambulanza della Croce Verde e una pattuglia dei carabinieri.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 13 Gennaio 2019, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 14-01-2019 10:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO