Morto monsignor Conti, è stato vescovo di Macerata e Fermo. Aveva 80 anni, sabato i funerali in Duomo

Giovedì 30 Settembre 2021
Morto monsignor Conti, è stato vescovo di Macerata e Fermo. Aveva 80 anni, sabato i funerali in Duomo

FERMO - Lutto nel mondo della Chiesa. E' morto all'ospedale Murri, dopo  un periodo di malattia, l'ex arcivescovo di Fermo Luigi Conti. I funerali si terranno sabato alle ore 10 in Duomo. Originario di Urbania, aveva compiuto 80 anni lo scorso mese di maggio. Era stato ordinato presbitero nel1965, per la diocesi di Urbania e Sant’Angelo in Vado, ed era anche stato vescovo di Macerata.

L'elezione a Macerata risale al 1996, mentre 10 anni dopo, il 13 aprile 2006 era stato eletto arcivescovo metropolita di Fermo. Fra gli incarichi, è stato membro della Commissione episcopale della Cei per il clero e la vita consacrata e presidente della Conferenza episcopale marchigiana dal 2005 al 2015. Dal 2017, a seguito dell'elezione ad arcivescovo di Fermo di Rocco Pennacchio, è divenuto arcivescovo emerito.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA