Fermo, la cappa prende fuoco e il fumo invade la palazzina: due anziani al Pronto soccorso

Sabato 29 Febbraio 2020
Fermo, la cappa prende fuoco e il fumo invade la palazzina: due anziani al Pronto soccorso

FERMO – Incendio in una palazzina a San Michele di Fermo: l’allarme è scattato poco dopo le 21, per una coltre di fumo fuoriuscita da una cappa posizionata in una cucina al piano terra di un’abitazione in cui era presente un anziano. La fuliggine si è rapidamente allargata ad altre stanze ed è salita al piano superiore, dove si trovava una donna. 

LEGGI ANCHE:
Torna a casa e trova i genitori privi di sensi: coppia intossicata dal monossido di carbonio

Eroina brown nascosta nelle confezioni di caramelle, due afgani arrestati


Sono giunti in rapida successione i vigili del fuoco di Fermo, ambulanza ed automedica della Croce azzurra di Porto San Giorgio ed una pattuglia della polizia. L’uomo non ha potuto fare a meno di aspirare il fumo fuoriuscito dalla cappa ed aveva lievi difficoltà respiratorie ed un’infiammazione agli occhi ed alle vie aeree. Sintomi simili, ma più lievi, per la signora che si trovava di sopra. Entrambi, dopo una prima visita all’interno dell’ambulanza, sono stati trasportati per precauzione al pronto soccorso di Fermo. Le loro condizioni fortunatamente non preoccupano. I pompieri hanno effettuato un accurato sopralluogo, sia al piano terra che a quello superiore, per accertare che non vi fossero danni strutturali tali da richiedere provvedimenti di inagibilità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA