Fermato con la cocaina nell'auto. «Io non spaccio», ma in casa ha il bilancino e le dosi pronte

Lunedì 29 Giugno 2020
Fermo, fermato con la cocaina nell'auto. «Io non spaccio», ma in casa ha il bilancino e le dosi pronte

FERMO – Nel fine settimana, dopo laboriose indagini, i poliziotti, coadiuvati dalla unità cinofila della Guardia di Finanza, hanno proceduto a fermare la vettura di un cittadino extracomunitario quarantenne residente in un Comune del litorale.

LEGGI ANCHE:
Ragazzo di 28 anni trovato morto nel capannone di un'azienda ancora chiusa per il lockdown: è giallo

Travolta e scaraventata a terra: la donna pirata incastrata da video e testimonianze

Il controllo del veicolo, grazie al provato fiuto del cane, ha permesso di recuperare un involucro contenente più di 20 grammi di cocaina. L’uomo sorpreso con la droga a bordo del veicolo ha negato di svolgere attività di spaccio, ma il personale della mobile non lo ha ritenuto credibile. Ma si è subito effettuata la perquisizione a domicilio dell’extracomunitario. Dentro un garage, infatti, scrupolosamente nascosta, c’era un’altra confezione di oltre 24 grammi di cocaina, insieme ad un bilancino elettronico per il confezionamento delle dosi, il materiale per prepararle e 11 confezioni termosaldate contenenti ciascuna sostanza stupefacente già tagliata e pronta per lo spaccio. Ma non era ancora finita. I poliziotti hanno continuato a cercare altra droga nelle auto posteggiate nello stesso garage. Ben occultata c’era altra cocaina, per un peso che sfiora i 40 grammi. L’uomo è stato tratto in arresto per la detenzione ai fini di spaccio. 

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA