Fermo e la Fermana piangono
la scomparsa di Paolo Belleggia

Fermo e la Fermana
piangono ​la scomparsa
di Paolo Belleggia
FERMO - Fermo, la Fermana e il calcio marchigiano in lutto. Proprio nel giorno della festa in cui si ricorderà la promozione della squadra canarina in serie B che tra i tanti artefici aveva anche e soprattutto lui, si è spento a 79 anni Paolo Belleggia. Persona squisita, dalla grane disponibilità si è fatto apprezzare da tuttoi nel  suo curriculum cinque campionati vinti ma anche una forte impronta da imprenditore in tutto il contesto fermano. Le sue condizioni di salute si erano aggravate dopo l'intervento di un anno fa. L'ultimo saluto lunedì mattina alle ore 10.30 alla chiesa di San Gabriele a Campiglione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 15 Giugno 2019, 13:11 - Ultimo aggiornamento: 15-06-2019 16:06

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO