Fermo, sede della Lega imbrattata: il video incastra l'antagonista venuto da Roma

Fermo, sede della Lega imbrattata: il video incastra l'antagonista venuto da Roma
Fermo, sede della Lega imbrattata: il video incastra l'antagonista venuto da Roma
2 Minuti di Lettura
Martedì 11 Giugno 2024, 11:29

FERMO - Sede della Lega imbrattata: il video incastra l'antagonista venuto da Roma. L'indagine è stata compiuta dagli investigatori della Digos di Fermo,. che hanno analizzato vari sistemi di video sorveglianza cittadina e di controllo veicolare (le così dette O.C.R)

Sant'Elpidio a Mare, fugge e abbandona il giubbino con la cocaina: pusher preso grazie ai video

Hanno così individuato, l’autore del danneggiamento, perpetrato nella notte tra il 12 e il 13 aprile presso la sede fermana del partito politico della "Lega - Salvini Premier", appartenente all'area antagonista capitolina, peraltro non nuovo a tali fatti.
La predetta sede di partito veniva imbrattata mediante l'utilizzo di una bomboletta spray di colore rosso con la quale venivano realizzate alcune scritte oltraggiose sulla vetrata, sulla saracinesca e sui muri esterni, tra le quali era ben evidenziata la simbologia tipica dell'area antagonista di estrema sinistra. L’uomo veniva pertanto deferito all'Autorità Giudiziaria per il reato  di Deturpamento e imbrattamento di cose altrui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA