Carabinieri, giro di vite per Ferragosto: aumentano i controlli nei locali della costa e nelle piazze dello spaccio

Domenica 8 Agosto 2021 di Nicola Baldi
Carabinieri, giro di vite per Ferragosto: aumentano i controlli nei locali della costa e nelle piazze dello spaccio

FERMO - Giro di vite dei carabinieri che preannunciano controlli serrati sia per oggi che per tutta la settimana entrante, che porta a Ferragosto. Settimana di vacanze e feste per eccellenza. Fra le ultime operazioni un ricercato arrestato a Sant’Elpidio a Mare e un controllo antidroga a Porto Sant’Elpidio.

 
Le ricerche
Per quanto riguarda Sant’Elpidio a Mare, i militari, coordinati dal maresciallo Michele Guglielmi, hanno bloccato un 35enne pescarese destinatario di un’ordinanza emessa dall’Ufficio di sorveglianza di Macerata. Il giovane dovrà scontare 5 anni e 11 mesi per droga e reati contro il patrimonio, commessi dal 2004 e 2017, nelle province di Fermo e Macerata. Ora è in carcere a Fermo. Proseguono, poi, le attività della stazione di Porto Sant’Elpidio, con i militari coordinati dal maresciallo maggiore Federico Morelli. Qui identificati alcuni giovani radunati in una delle piazze. Uno di loro, un 24enne fermano, che aveva manifestato particolare agitazione durante l’identificazione, è stato trovavo in possesso di un grammo di cocaina. Il giovane è stato segnalato al prefetto. I carabinieri di Fermo fanno poi sapere che anche nei prossimi giorni saranno attuati servizi straordinari di controllo del territorio, specie nelle zone in cui si registra la maggiore affluenza di persone e di turisti. Malgrado i limiti imposti dall’emergenza sanitaria e dal Green pass strade e locali sono strapieni e militari promettono di fare la massima attenzione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA