Capriolo in spiaggia a Lido, sorpresa fra i bagnanti. Cresce l'invasione degli animali selvatici sulla costa

Venerdì 18 Giugno 2021
Capriolo in spiaggia a Lido, sorpresa fra i bagnanti. Cresce l'invasione degli animali selvatici sulla costa

FERMO - Avvistato un capriolo a Lido di Fermo. È successo ieri mattina, durante una delle prima giornate della stagione balneare, all’altezza dello chalet Malù. Nello stupore generale dei bagnanti, l’animale si è anche spinto fra le onde saltellando.

 

Si tratta dell’ennesimo avvistamento di una specie che, a detta degli esperti, negli ultimi anni avrebbe scelto il territorio fermano dove localizzare il proprio habitat, salvo poi vagare per le colline e per le campagne mettendo a repentaglio la propria vita e, a volte, quella degli altri. Innumerevoli gli avvistamenti in questi ultimi mesi, tanto da rappresentare per gli esperti del settore un vero e proprio allarme. Purtroppo in alcuni casi i caprioli - così come i cinghiali - nel loro peregrinare in cerca di nutrimento, dopo aver preso di mira i raccolti, spesso finiscono lungo le strade e di frequente causano incidenti. Solo qualche settimana fa, un altro esemplare della specie, è stato ritrovato morto lungo la strada Fermana. La segnalazione avvenuta ieri mattina, a Lido di Fermo, ha destato la curiosità e la simpatia dei bagnanti. Alla fine l’animale è stato preso in custodia da Giuseppe Pacioni del Centro recupero fauna selvatica.

Ultimo aggiornamento: 15:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA