Fermo, blitz ai Tre Archi: trovati
sei clandestini e scatole di siringhe

Martedì 26 Febbraio 2019
Fermo, blitz ai Tre Archi: trovati sei clandestini e scatole di siringhe

FERMO - Sono sei i marocchini abusivi scoperti ieri mattina in un box garage della costa. Lido Tre Archi sotto assedio da parte di Polizia e Guardia di finanza che ieri hanno effettuato una serie di blitz in alcune palazzine della costa. Trovati all’interno di un garage, in via Mattarella, sei extracomunitari che sono stati fermati e portati in questura per essere identificati e verificare la loro posizione.

Si tratta di abusivi che gli agenti della questura hanno pizzicato all’intero di un garage intenti ancora a dormire. Il blitz è stato messo a segno dagli agenti della questura e dall’unità cinofila della Finanza. Contemporaneamente sono entrati in azione anche i vigili del fuoco che a loro volta hanno sfondato la porta di una abitazione sospetta, trovando all’interno chiari segni della presenza di diverse persone oltre ad alcuni scatoloni pieni di siringhe e diverse bottiglie usate per il crack.

© RIPRODUZIONE RISERVATA