Ritrova la vettura rubata, i poliziotti attendono due ore e intrappolano il ladro: denunciato un nordafricano

Sabato 8 Maggio 2021
Ritrova la vettura rubata, i poliziotti attendono due ore e intrappolano il ladro: denunciato un nordafricano

FERMO - Un’altra vettura rubata è stata riconsegnata dalla Polizia alla proprietaria ed il possessore temporaneo denunciato. La proprietaria della vettura sottratta martedì, nel tardo pomeriggio di mercoledì ha visto il proprio veicolo in via della Carriera, parcheggiato e chiuso.

LEGGI ANCHE:

Chiuso sull'A14 il tratto tra Pedaso e Grottammare in entrambe le direzioni: ecco quando e gli itinerari suggeriti

 

Dopo aver chiamato il 112, i poliziotti giunti sul posto hanno verificato che il motore era ancora caldo e tra il solo recupero del veicolo e la riconsegna alla proprietaria o anche la denuncia dell’indebito utilizzatore, hanno deciso per la seconda alternativa anche perché il ladro aveva la disponibilità delle chiavi e del telecomando di apertura delle portiere. Il personale della Mobile si è appostato per quasi due ore fino a quando un trentenne si è avvicinato con disinvoltura all’auto, l’ha aperta con il telecomando e dopo essersi seduto alla guida ha inserito la chiave di accensione per allontanarsi. Immediato l’intervento dei poliziotti che hanno bloccato il soggetto e lo hanno fatto scendere dall’auto. L’uomo, un nordafricano residente nell’entroterra fermano, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato accompagnato in Questura e denunciato per ricettazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA