Vaccini Covid, all'ospedale di Montegranaro operative 3 postazioni. In fila anche i turisti

Vaccini Covid, all'ospedale di Montegranaro operative 3 postazioni. In fila anche i turisti
Vaccini Covid, all'ospedale di Montegranaro operative 3 postazioni. In fila anche i turisti
di Domenico Ciarrocchi
2 Minuti di Lettura
Domenica 17 Luglio 2022, 06:00

MONTEGRANARO - Si torna a parlare di Covid e vaccini, anche se le ultime indicazioni sui contagi sembrano rassicuranti. Iniziato un calo dopo settimane di lenta ma inesorabile crescita. Nel Fermano il servizio si effettua di sabato all’ospedale di Montegranaro dove ieri c’è stata un’affluenza, dalle 8.30 alle 13.30, di 280 persone.

I prenotati erano 92, gli altri si sono recati senza appuntamento, ma il personale ha garantito a tutti la vaccinazione. Tra questi anche 5 non residenti e 10 turisti che stanno effettuando le vacanze in strutture recettive della provincia.

Il ringraziamento

Il direttore dell’Area vasta 4 Roberto Grinta ringrazia «tutti gli operatori che con grande professionalità stanno lavorando in modo costante e continuo, fornendo un’ottima risposta alla richiesta di assistenza sanitaria, anche durante il periodo estivo in cui devono essere garantite le ferie». Per quanto riguarda la vaccinazione, a Montegranaro erano attive tre postazioni, due per prenotati, per garantire un accesso fluido a coloro che avevano preso appuntamento tramite la piattaforma per le prenotazioni, una per garantire di vaccinarsi anche ai non prenotati.


L’impegno


Grinta rimarca anche il ruolo delle farmacie convenzionate, in particolare la Comunale di Fermo, che «stanno svolgendo un ruolo prezioso per raggiungere in modo capillare la popolazione intenzionata a vaccinarsi». Pergli accessi Covid al pronto soccorso, da tre giorni si viaggia a una media di due accessi quotidiani, una quantità che consente di gestire senza emergenze un posto letto a tutti coloro, positivi e no, che necessitano di ricovero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA