Nel bar senza mascherine e troppo vicini, scattano le multe della polizia. Altre due sanzioni in strada

Sabato 10 Aprile 2021
I controlli della polizia in collaborazione con la Guardia di Finanza

FERMO - Sei sanzioni per il mancato rispetto delle normative anti-Covid da parte della polizia di Fermo. E' il bilancio di una vasta operazione di controllo che gli equipaggi della Questura e del Reparto Prevenzione Crimine hanno svolto in collaborazione con l’unità cinofila della Guardia di Finanza

LEGGI ANCHE

I nuovi positivi al Covid di oggi nelle Marche sono 414 /Il contagio nelle regioni in tempo reale

Chiara Ferragni, la foto di Leone e Vittoria con le nonne. Un dettaglio preoccupa i fan: «Com'è possibile?»

Porto San Giorgio, Lungomare Fermano, Porto Sant’Elpidio e Lido Tre Archi gli obiettivi sensibili passati al setaccio nel corso dei servizi disposti dal Questore di Fermo. I servizi di contrasto e prevenzione si sono svolti venerdì in particolare di sera e hanno portato complessivamente a 200  identificazioni e 130  mezzi controllati sia lungo le arterie stradali sia nelle zone di aggregazione.


Poche le persone in giro nella sera, ma nonostante questo, e nonostante la stragrande maggioranza si comporti in maniera corretta per ridurre il rischio di diffondere il Covid, sei persone sono state sanzionate. Quattro erano all'interno del bar di una attività ricettiva: tre clienti e l'addetto al banco erano senza mascherina e non mantenevano la distanza di sicurezza. Altri due sono stati fermati e identificati in strada a Lido Tre Archi: le giustificazioni che hanno addotto per compilare l'autocertificazione sono state pretestuose e prive di fondamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA