Movida e assembramenti: sanzioni a due chalet per le violazioni delle norme anti Covid. Rischiano la chiusura

Mercoledì 22 Luglio 2020
Movida e assembramenti: sanzioni a due chalet per le violazioni delle norme anti Covid

PORTO SAN GIORGIO - Troppi assembramenti, niente distanziamento interpersonale, carenze nella gestione degli accessi. Sono le contestazioni da parte della polizia a due stabilimenti balneari di Porto San Giorgio, a seguito dei controlli svolti nelle scorse nottate, che hanno portato a multe salate per i titolari dei due locali.

LEGGI ANCHE:
Va a raccogliere i moscioli e si sente male, momenti di paura per un uomo di 45 anni

Presta soldi a tassi fino al 368% e chiede in garanzia assegni e quadri antichi: denunciata e maxi sequestro


Un cartellino giallo che potrebbe tradursi, a breve, in misure ancor più severe, come la sospensione, anche per lunghi periodi. Gli agenti avevano da subito contestato verbalmente le anomalie riscontrate nel corso delle verifiche. Questa mattina è arrivata la notifica delle sanzioni, da parte della divisione di polizia amministrativa della Questura, che conferma controlli incessanti anche nelle prossime settimane, nella fase cruciale della stagione estiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA