Blitz anti Covid tra le bancarelle: i vigili urbani misurano la febbre agli ambulanti

Venerdì 9 Ottobre 2020
Blitz anti Covid tra le bancarelle: i vigili urbani misurano la febbre agli ambulanti

PORTO SAN GIORGIO - Controlli di prevenzione e verifiche a tappeto al mercato di Porto San Giorgio da parte della polizia municipale.

Gli agenti ieri hanno effettuato oltre 300 misurazioni della temperatura corporea con i nuovi dispositivi digitali in dotazione a tutti gli operatori commerciali e ai loro collaboratori. L’esito della specifica verifica si è concluso con nessun caso di stato febbrile accertato.

 

L’intervento è proseguito: ha riguardato poi coloro che frequentavano viale Buozzi e le vie attigue di mercato con il controllo dell’utilizzo delle mascherine. «Anche in questo caso - ha spiegato il comandante Giovanni Paris - il rapporto ci ha dato l’esito che speravamo: i cittadini stanno rispettando le disposizioni governative. Il recente decreto legge in materia indica l’obbligo di avere sempre con se un dispositivo di protezione delle vie respiratorie nonché l’obbligo di indossarlo nei luoghi al chiuso diversi dalle proprie abitazioni e negli spazi all’aperto ad eccezione dei casi in cui, per caratteristiche del luogo o circostanze di fatto, sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento rispetto alle persone non conviventi». Paris ha richiamato la necessità di accrescere «l’attenzione e la responsabilità, a partire dai genitori. Nei prossimi giorni i controlli saranno ripetuti in tutta la città, con particolare attenzione ai luoghi maggiormente frequentati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA