Tra due balconi il pranzo è a distanza: così Porto San Giorgio batte il Coronavirus

Lunedì 30 Marzo 2020
Tra due balconi il pranzo è a distanza: così Porto San Giorgio batte il Coronavirus

PORTO SAN GIORGIO - Direttamente da “Lu fossu del carogna”, ovvero il cuore pulsante della sangiorgesità, arriva l’idea geniale per chi non ne può più dell’isolamento forzato, ma non vuole violare le regole: un pranzo domenicale tra amici con una spianatoia a fare da tavolo, e da ponte, tra due balconi.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, sono 126 i nuovi contagiati: nelle Marche il totale è 3.684, ma cala la percentuale di positivi/ La mappa dei contagi provincia per provincia

#iorestoacasa: la crescia di Pasqua con i canditi della nonna chef Ida Fabbri

Due vicini di casa che si parlano di continuo, decidono di grigliare un po’ di carne, mangiandosela facendo due chiacchiere a distanza di sicurezza. La foto l’ha messa Simone Ricci su Facebook, e in poco meno di due ore è diventata virale: «Pranzo con amici ai tempi del Conoravirus, non saccio più che inventamme – ha scritto – prima che qualcuno “rompa” siamo a due metri di distanza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA