Commensale positivo al banchetto con 55 invitati: scatta l'allarme in quattro comuni

Lunedì 5 Ottobre 2020
Montegiorgio, commensale positivo al banchetto con 55 invitati: scatta l'allarme in quattro comuni

MONTEGIORGIO - Tra i Comuni tenuti maggiormente d’occhio a livello di contagi ci sono Rapagnano, Monte Urano, Torre San Patrizio e Montegiorgio.

LEGGI ANCHE:
Giro di vite coronavirus. Dal coprifuoco all’esercito, dai bar ai treni: ecco i divieti più estremi per fermare il Covid-19

Dipendente positivo al coronavirus, chiude il Comune. Cinquanta studenti contagiati, didattica a distanza in 3 licei

Dopo i casi verificatisi in due istituti scolastici di Fermo e Casette d’Ete l’attenzione è puntata anche al banchetto di una cerimonia svoltasi nei giorni scorsi. Tra i circa 55 partecipanti era presente un soggetto rivelatosi successivamente essere positivo.
 
Da qui sono subito scattate tutte le procedure. L’Area vasta 4 ha già contattato tutti i partecipanti che sono stati posti in quarantena. Tra i Comuni della vallata del Tenna al momento sotto la lente c’è dunque Rapagnano, dove si sono registrati 9 casi di positività (più 1 residente in un altro Comune) e 15 persone sono in quarantena. Sempre a Rapagnano una sezione di scuola media e una di scuola dell’infanzia a titolo precauzionale sono state chiuse per la presenza di un caso in entrambe le sezioni. A Torre San Patrizio, sono 28 le persone in quarantena domiciliare precauzionale. Il sindaco Luca Leoni è in constante aggiornamento con i vertici sanitari locali: “Stiamo monitorando la situazione insieme con l’Area vasta», sottolinea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA