Mascherine, coprifuoco e spostamenti vietati da Ancona: pioggia di multe Covid sulla costa

Venerdì 19 Febbraio 2021
Fermo, mascherine, coprifuoco e spostamenti vietati da Ancona: pioggia di multe sulla costa

FERMO - Controlli sulla costa, in azione gli equipaggi della Questura, le pattuglie del Reparto prevenzione crimine e l’unità cinofila della Guardia di finanza. Verifiche su 240 persone e 170 veicoli. Per le leggi sul Covid sono state 5 le sanzioni contestate, due delle quali per la violazione del divieto di spostamento dalla provincia di Ancona senza giustificato motivo mentre le altre per il mancato utilizzo delle mascherine.

 

A Lido Tre Archi controlli negli esercizi pubblici e nelle aree dove era possibile l’assembramento di cittadini. A Porto Sant’Elpidio, invece, verifiche alla stazione ferroviaria, segnalata più volte per assembramenti di giovani e recentemente teatro di una rapina ai danni di una ragazza, e in alcuni bar. A Porto San Giorgio accertamenti ed identificazioni presso la stazione ferroviaria e al suo interno.

 

 Tra i soggetti controllati, due trentenni albanesi, irregolari sul territorio nazionale, che sono stati accompagnati dalla Volante in Questura e sono stati messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione. Ai due clandestini, in possesso comunque di validi documenti di identità, sono stati notificati il decreto di espulsione del prefetto e l’ordine del questore di lasciare il territorio nazionale e sono stati sottoposti alla misura alternativa al trattenimento presso un Centro di permanenza per il rimpatrio, misura che dispone l’obbligo di firma giornaliera in Questura fino alla loro partenza volontaria dall’Italia. Ancora a Porto Sant’Elpidio, la Volante ha controllato un ventenne nordafricano in sella a un ciclomotore. Il giovane è risultato clandestino; è stato multato per guida senza patente e la mancanza di assicurazione e carta di circolazione. Lo scooter gli era stato prestato da una persona fuori provincia. Contattato il proprietario, che ha confermato parzialmente la cessione: anche quest’ultimo è stato multato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA