Biciclette ai vigili per le attività quotidiane
La richiesta ora finisce in Consiglio

Lunedì 28 Aprile 2014
Biciclette ai vigili per le attività quotidiane La richiesta ora finisce in Consiglio

PORTO SANT'ELPIDIO - I vigili urbani in bicicletta, la richiesta finisce in consiglio comunale. Dalla viabilità alle bici per i vigili, dalle palme al lungomare, sarà un Consiglio nel segno delle mozioni e interrogazioni presentate dalla minoranza, quello di oggi pomeriggio a Porto Sant'Elpidio. Son ben 15 i punti all'ordine del giorno, la gran parte dei quali sollecitati proprio dagli esponenti di opposizione, che hanno presentato una serie di documenti da discutere e far votare durante la seduta.

Il più curioso porta la firma di Giacomo Perticarini, della civica L'Alternativa, che chiede all'amministrazione di dotare la polizia locale di biciclette per muoversi meglio nel territorio comunale. Vista la conformazione cittadina, fatta eccezione per Corva e Cretarola, gli agenti potrebbero spostarsi agevolmente, specie sul litorale e in centro, e nello stesso tempo incentivare la mobilità dolce anche da parte delle forze di pubblica sicurezza. Si propone di acquistare un parco bici ristretto, da 2 a 4 mezzi, per iniziare e sperimentare la novità. Poi, in caso di successo, quella dei vigili sui pedali potrebbe diventare un'abitudine.

Ultimo aggiornamento: 29 Aprile, 07:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA