Poliziotto ferma una donna e fa sesso in auto sul sedile posteriore: la scena ripresa finisce sui social

L'agente è stato sospeso dal servizio: nel 2015 accusato di abusi su minori

Poliziotto ferma una donna e fa sesso in auto: la scena ripresa finisce sui social
Poliziotto ferma una donna e fa sesso in auto: la scena ripresa finisce sui social
di Redazione web
3 Minuti di Lettura
Giovedì 7 Settembre 2023, 20:26

Un agente di polizia del Maryland, negli Stati Uniti, è stato sospeso dal servizio dopo un suo atteggiamento sessuale nei confronti di una donna è stato filmato e diffuso su TikTok. Nel video si vede il poliziotto in divisa, vicino alla pattuglia, che si avvicina ad una donna di colore e poi la fa salire in auto, non prima di averla baciata davanti all'auto.

Sorelline abusate dal nonno e dallo zio. La più piccola: «Mamma e papà lo sapevano»

Catturato nel video

Il video, ormai virale, mostra l'agente che abbraccia la donna, mettendole le braccia intorno alle spalle, e poi la invita a salire sul sedile posteriore insieme a lui. Il filmato ha raccolto 2,4 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti,  ma soprattutto non ha lasciato indifferente il dipartimento di polizia della contea di Prince George, che su X ha scrito di aver avviato un'indagine per "determinare le circostanze" della situazione.

Tiktok, ergastolo per influencer e sua madre: ucciso giovane amante, era in possesso di un video hard

Poliziotto identificato

Nei giorni scorsi il dipartimento ha identificato l’agente nel video e lo ha sospeso dai suoi “poteri di polizia mentre le indagini continuano”. Secondo l'emittente tv Fox 5 DC l'agente si chiama Francesco Marlett.

Nel 2015 il poliziotto era già stato sospeso dal servizio per presunti abusi su minori, tra cui il figlio di 3 anni della sua ragazza. 

Nelson Ochoa, che ha filmato il video virale di TikTok, ha detto ai media americani che era stato a Southlawn Park per godersiuna giornata con la famiglia quando ha visto l'auto della polizia fermarsi e ha deciso di registrare.

Sesso in auto

"Non potevamo credere a quello che stavamo vedendo", ha detto Ochoa. “E ciò che ci ha fatto davvero dire: ‘Wow, è pazzesco’ è stato quando l’auto ha iniziato a oscillare un po’ a sinistra e a destra. È stato allora che abbiamo pensato: “È pazzesco”. In pieno giorno con i bambini in giro”. Dopo circa 35-40 minuti, l'ufficiale e la donna si sono allontanati in direzioni diverse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA